Iperromanzo: 3…2…1…


Accendete i motori: si parte. Se siete interessati a partecipare al progetto, oppure siete solo curiosi, qui troverete le istruzioni in merito.

Lascerò questo post in evidenza per un paio di settimane, per dare modo a tutti di prenderne visione e decidere se partecipare; visto l’entusiasmo sollevato dal progetto iperromanzo ho deciso di stringere i tempi ed ho quindi preparato l’ambiente dove poter lavorare e discutere delle sfaccettature (abbastanza complesse) che questa stesura comporta. Il nome del progetto è “La Calvinata” in ossequio ad un’intuizione di flampur: commentando i miei post sul tema ha così definito la mia elucubrazione mentale; Spartaco Mencaroni il giorno precedente (credo) aveva riportato lo stesso concetto anche se in maniera meno colorita. Ho deciso quindi di fare mia l’espressione, perché mi è piaciuta subito moltissimo.

Dove

Prima di tutto il “campo di gioco”: ho aperto un nuovo blog su piattaforma Blogger. Anche se per me è più scomodo, ho pensato che sia molto più facile per tutti avere un account Google piuttosto che WordPress: quindi tutta la documentazione e la discussione si svolgerà là.

In questi primi giorni lo aprirò al pubblico per dare modo a tutti di toccare con mano il progetto e farsi una propria idea; non appena saremo un numero sufficiente per partire chiuderò il blog, lasciando l’accesso alle sole persone che vogliono partecipare e che ne saranno gli autori. Tutto ciò, in prima battuta, per non disturbare chi sta lavorando alla cosa. In seconda battuta, dato che sarà quello lo spazio nel quale condivideremo il materiale prodotto, lasciarlo aperto significherebbe avere meno lettori dopo. Almeno credo. Sarò comunque lieto di ascoltare chiunque abbia opinioni diverse, specialmente se ben motivate.

Come

Ho predisposto un po’ di documentazione sull’idea di base; ho cercato di non tirarla troppo per le lunghe per non incappare nel fatidico TLDR. A chi fosse del tutto digiuno dell’idea consiglio la lettura della serie di post sull’iperromanzo: li potete trovare, nella barra in alto, all’interno della pagina “Il mestiere di scrivere”.

Avendo letto i 6 post introduttivi, è possibile leggere la documentazione inserita nel blog apposito. Ancora una volta questa è la mia idea: se qualcuno avesse spunti ulteriori e/o diversi sarò pronto ad ascoltare critiche e suggerimenti.

Cosa

Il risultato finale, al netto di tutta la teoria dell’iperromanzo che ne complica la stesura, saranno una decina di storie da circa dieci cartelle ciascuna. Il risultato sarà pubblicato con licenza CC in un formato che potrebbe essere a scelta blog, ebook e pdf. Critiche e suggerimenti sono sempre i benvenuti.

Come si fa per?

L’indirizzo del blog è calvinata.blogspot.it. Siete invitati a farci un giro e a lasciare nei commenti qualsiasi domanda sul progetto; le risposte potrebbero anche venire raccolte in una pagina di FAQ per essere pubblicate qui.

Per poter entrare nel progetto, e quindi diventare autori del blog in questione, mi potete contattare tramite un qualsiasi canale tra quelli riportati nella pagina “Contatti”: email, twitter, ecc., sia lasciando un commento in questo post. Per semplicità vi ricordo che la mia email è: miscarparo70@gmail.com.

Annunci

5 thoughts on “Iperromanzo: 3…2…1…

Lasciare un commento è sempre una buona idea!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...