Buon compleanno!


photo credit: @ifatma. via photopin cc

WordPress mi ha elegantemente ricordato che è già passato un anno da quando mi sono registrato; per fortuna io non sono una signora e ho assorbito il colpo con una leggera alzata di spalle, mostrando per ripicca una nonchalance ben lontana da quanto abbia davvero sentito nel mio intimo. Pensieri, come intuibile, irriferibili in pubblico e che hanno raccolto le imprecazioni più trite a proposito del tempo che fugge, del fatto che “è già passato un altro anno” e cose così, finendo per prendersela anche con lo specchio, reo di spiegazzarsi di più ogni giorno che passa.

Ripensando ai miei primi timidi tentativi devo ammettere che passarono parecchi giorni tra la registrazione ed i primi post in un blog che non era “Scrivere per caso” e che poi ho oscurato per farlo diventare la palestra dove provo grafiche, gadget e ammennicoli vari che la piattaforma mette gentilmente a disposizione. Non hanno avuto miglior sorte i primi articoli pubblicati in questo blog (più o meno tutto il primo mese) ritirati in un impeto di vergogna per l’inutilità del contenuto, pari solo alla trasandatezza dell’italiano.

Però scrivere (quasi) tutti i giorni a qualcosa credo sia servito, o almeno c’è chi ne è convinto: ho uno zoccolo duro di pazzi di lettori abituali che tifano per me e per i miei progressi (ma soprattutto per questi ultimi). Non vi nomino per proteggere la privacy (vostra) ma sappiate che vi abbraccio virtualmente uno per uno: grazie di essere ancora qui.

Adesso posso prendermi la bella soddisfazione di rileggere i miei scritti di un anno fa e, dall’alto di cento e passa consigli di scrittura, rendermi conto da solo e senza spendere un euro che erano ciofeche; se tanto mi da tanto, tremo all’idea di quale possa essere la valutazione, l’anno prossimo, di quanto sto scrivendo adesso. Per non finire con l’amaro in bocca delle autovalutazioni, però, vi voglio regalare le perle per cui Google (e i suoi compagni di merende) ha ben pensato che fossi io il miglior candidato. Ecco quindi una bella lista, di quelle che i blogger di successo fanno il 31 dicembre:

  • michele dentista scrittore (addirittura 3 volte!): scrittore anche anche, ma dentista poi…;
  • complicità intrecciata benissimo (2 volte!): che i miei scritti siano arzigogolati (ciao, Romina!) ok, però per intrecciare la complicità non saprei da dove partire;
  • james patterson scrive anche romanzi: sì, però anche io ci provo;
  • incapace comunicare: grazie Google per aver proposto me (poi a casa facciamo i conti…);
  • cosa scrivere sui lucchetti: bastava dirlo, lo so che scrivo storie brevi;
  • ti ricordi di chiudere il tappo del dentifricio: sì, mamma, e ho anche messo la maglia di lana;
  • non sono intelligente ci faccio: e allora? anche io non sono scrittore, ci faccio, ma non lo vado mica a dire in giro;
  • scrivere una storia su un oggetto di carta: credo si chiami foglio, ma dovrei controllare;
  • la camomilla fa bene per la creatina: Spartaco? Ci pensi tu?
  • lista della spesa tutto quello che serve: uova, salume, pasta, pane. E già che ci sei ricordati il latte, grazie;
  • il letto è vuoto senza te: sì amore, adesso spengo il pc e vengo a letto. Non c’è bisogno di dirlo a Google;
  • ventata modi di dire: qui c’è una tempesta di consigli… fa lo stesso?
  • sognare di scrivere in francese: mi accontenterei dell’italiano, veramente;
  • sei un tesoro: amore! Adesso basta dire le nostre cose a Google!
  • cosa scrivere per avvisare delle ferie ferragosto: “ci vediamo in settembre”?

ma soprattutto:

  • “mia moglie a letto con il capoufficio” e “sesso per caso”

Amore! Metti giù quel mattarello! È colpa di Google: Io non c’entro e tu non centri, ok?

Annunci

15 pensieri riguardo “Buon compleanno!

  1. Buon compleanno!
    Le mie chiavi di ricerca ricorrenti sono un pelino meno strane… ma c’è sempre chi cerca prestazioni che il mio blog non è ovviamente in grado di offrire. Rassegniamoci, quelle ci saranno sempre…

    Mi piace

Lasciare un commento è sempre una buona idea!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...