Guarda che Quarta #4


Anche oggi vi presento uno dei titoli in catalogo presso Gli Adelphi Ignoranti. Siamo nella più stretta attualità, visto che proprio in questo weekend inizierà il Campionato del Mondo Motogp 2016. Siamo in pole position anche per quel che riguarda il gossip, dato che su diversi quotidiani nazionali abbiamo dovuto leggere delle vicende amorose del Valentino nazionale e della sua di tal Linda, a quanto pare impiegata come modella di intimo ma nota al grande pubblico come fresca “ex” del nostro.

Sturate le meningi, e diteci di cosa parla questo libro!

 

lamoreaitempidelgilera

 

Annunci

18 pensieri riguardo “Guarda che Quarta #4

  1. Un Valentino Rossi inedito quello che traspare dalle pagine di questo romanzo fresco e intenso allo stesso tempo.
    Valentino quindicenne con il primo motorino per le strade della sua città. Primo motorino ma non solo, è anche il primo amore quello che troviamo raccontato con l’umorismo tipico del campione che tutti amiamo, con inaspettate note nostalgiche per il tempo del Gilera e di Anna, la sua fidanzatina.
    L’amore ai tempi del Gilera appassionerà i fan del grande Valentino, ma anche gli amanti delle belle storie, quelle che puntano al cuore, come unico traguardo nella gara della vita.

    😀 eccomi, come da tradizione ormai, ad aprire le danze. Adoro questa rubrica e sono quindi uscita dalle parole che mi legano al pc in questi giorni, per partecipare e per mandare un saluto a tutti.
    Se posso vorrei aggiungere una cosina sulla quarta, il mio editore esige che non superi le 800 battute, questa sopra ne ha meno di 600, ma un conto è inventare una quarta senza avere idea del libro, perché non esiste, tutta un’altra faccenda condensare, come ho dovuto fare io, più di 500 mila battute in meno di 1000 e occhei che non bisogna svelare tutto, è una quarta non una sinossi, ma vi garantisco che è stata davvero dura!

    Liked by 1 persona

  2. Nuuuuuuuuuuuuuuuu…..
    Non potete capire la sofferenza in questo momento.
    Moto tagliandata, revisionata, gommata, casco e giubbotto lucidati….
    Weekend di sole e caldo in arrivo….
    Distorsione caviglia sinistra.
    Ghiaccio, fasciatura, pomate, un piede solo.
    E’ bene che mi trattenga, scriverei una quarta di imprecazioni. 😦

    Mi piace

    1. Ma come: hai tutta una giornata per scriverci tutto quello che avresti voluto fare, e ti rifugi nelle imprecazioni?
      Tanto, poi, il cervello non distingue bene i ricordi dai sogni e dalle suggestioni… 🙂

      Mi piace

  3. Un giovanissimo Valentino ha appena firmato il contratto con Aprilia che lo lancerà nel novero dei grandissimi del suo sport; per festeggiare, decide di imbucarsi alla festa per i tredici anni di Laura, figlia del concessionario Gilera che monopolizza la vendita delle moto da Tavullia fino alla riviera. Basterà uno sguardo per far innamorare i due giovani: prima che il peso del mercato motociclistico e un destino implacabile si abbattano sugli amanti, la loro passione adolescente ci regalerà momenti di intensità straordinaria in cui si combinano spiritualità ed erotismo puro. Sullo stupefacente cast di personaggi svetta Uccio, creazione quasi ultraterrena, epitome della gioventù e della poesia.

    In solo 710 battute e 280 km (quelli che separano Verona da Tavullia, praticamente la distanza di un gran premio)

    Liked by 3 people

  4. Un amore puro e incondizionato per i motorini. Un adolescente che combatte contro un padre che non vuole sentire ragioni. Raccontando l’apprendistato di un giovane di provincia, Rossi rifiuta la strada autobiografica evocando l’incubo di una giovinezza condannata alle due ruote senza motore. Un romanzo di formazione in cui la storia d’amore complicata di un giovane uomo per l’oggetto del desiderio evade i confini della narrativa per elevarsi alla riflessione filosofica. Ogni bivio esistenziale offre almeno due alternative, ma è solo una strada a determinare un destino da campione.

    Liked by 3 people

  5. Allora, mettiamola così: ci ho provato, ma ogni volta che buttavo giù due righe sul Gilera, vedevo un Sì e quando pensavo a un Valentino… mi veniva in mente solo quello nisseno. Potere della suggestione… e dei ricordi.
    Mollo! 😀
    Alla prossima quarta! 😉

    Mi piace

  6. D’accordo.
    Questa domenica parto in quarta, allora! (O forse in quinta!) 🙂

    Un Gilera, un Sì rosso Ferrari, gli incontri clandestini di due adolescenti innamorati, le passeggiate al mare, poi un bacio fuori luogo, l’equivoco, la separazione.

    “Quanti anni sono passati? Abbastanza per tornare indietro, pochi per dimenticare”.

    Quando Valentino e Linda si rivedono, il tempo sembra non avere cancellato le tracce del loro passato amore. La vita è fatta di scelte, ma il destino mescola abilmente le carte e dopo quindici anni una località di mare, pochi amici e un vecchio gilera riaccendono la passione e rinnovano sentimenti mai spenti.
    Una storia di rimpianti, di abbandono e di speranze, di segreti e di bugie che esplora gli inaspettati cambiamenti della vita e la forza dell’amore.

    Liked by 2 people

Lasciare un commento è sempre una buona idea!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...