Blog Tour #11 – Il Thriller di Silvia


Ci sono fatti e coincidenze che la vita reale orchestra e che sarebbero vietati a uno scrittore, che decidesse di metterli su di una pagina, perché troppo “romanzati”. Oggi è uno di quei giorni: Seme Nero la settimana scorsa ha messo al centro della scena il dentista; con lui, il Thriller Paratattico di Helgaldo ha seguito imperscrutabili sentieri e ha trovato una nuova vincitrice in Silvia de Il Lettore Creativo. Per quel caso incredibile cui accennavo all’inizio, sarà lei anche a condurre la puntata di oggi: onori e oneri, in un unico pacco regalo.

La palla passa a Silvia; se siete di quelli che faticano a scrivere perché c’è qualcosa che vi blocca, oggi potreste trovare la soluzione ai vostri problemi: seguite questo link…

Domenica faremo la votazione, come al solito su questo blog, per scoprire chi sia l’autore dello svolgimento migliore!

EDIT: Stanotte, per errore, ho pubblicato questo post senza aggiornare il link al thriller di Silvia, con la quale mi scuso per il disguido. Adesso ho corretto. Ad ogni modo, il percorso corretto è http://www.lettorecreativo.it/thriller-paratattico-libera-i-tuoi-tabu/

#

In questa pagina sono raccolte tutte le puntate del Blog Tour.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.

11 thoughts on “Blog Tour #11 – Il Thriller di Silvia

  1. Mi ero persa la vittoria di Silvia, ero in montagna sconnessa, e al ritorno lunedì sera sono stata sopraffatta da altro. Bravissima il suo raccontino era davvero horror! Oggi tocca quindi a lei, vediamo, no, ho già visto, cosa ci propone!

    Liked by 1 persona

  2. Grazie a tutti! Bellissima soddisfazione questa piccola vittoria. Una di quelle cose che fanno bene al morale. Grazie davvero e soprattutto grazie a Michele per l’opportunità che ci dà di crescere e imparare assieme. Vi aspetto sul mio blog. 😉

    Liked by 2 people

  3. Complimenti Silvia per la vittoria.

    Il tema scelto per il prossimo thriller è molto interessante. Io non so ancora quale sia il mio tabù nella scrittura perché ho pochissima esperienza, ma per esempio, so che l’uso di parolacce mi inibisce anche quando la situazione o il personaggio lo richiederebbe. Sesso e violenza un po’ meno, dato che ci sono molti modi per parlarne. Sono curiosa di mettermi alla prova, anche se questo fine settimana mi concedo una piccola vacanza, per cui… Quanto sono chiacchierona oggi!
    Ciao 🙂

    Liked by 1 persona

  4. Pingback: Piccolo spazio pubblicità: “Le affinità affettive” di S. Faè – LETTORE CREATIVO

Lasciare un commento è sempre una buona idea!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...