Storia in sei parole #19 – Parole intraducibili: Chrysalism


da Internet - http://sixwordstoryeveryday.com/
da Internet – http://sixwordstoryeveryday.com/

Dicono che il primo sia stato Hemingway, per vincere una scommessa: «For sale: baby shoes, never worn» (Vendesi: scarpe per neonato, mai indossate). Di sicuro sei parole sono sufficienti a dipingere una storia. Persino un romanzo. Ma sono poche, dannatamente poche, e non è facile per nulla.

Dato il perdurare di questo tempo di mer non ancora prettamente estivo, la parola in questione è chrysalism, cioè l’amniotica tranquillità di chi osserva il temporale standosene al sicuro sotto un tetto.

Ecco le mie sei: «Tremendi tuoni triturano l’aria, vani».

Giocate con me?

Annunci

40 pensieri riguardo “Storia in sei parole #19 – Parole intraducibili: Chrysalism

    1. Ciao Marcello, benvenuto!
      Il tempo, in questi giorni, è davvero insopportabile. Il gioco che stiamo facendo oggi, come quasi tutti i lunedì, consiste nel comprimere il nostro pensiero al riguardo in sole sei parole. Sembra facile, ma non lo è! 😉

      Liked by 1 persona

  1. Tuoni fuori, tempesta dentro. Serenità cercasi.

    La mia rabbia governa il tempo.

    Sembra la Scozia! …tu dove sei?!
    variante:
    Siamo in Scozia? Togliti il kilt… 😀
    (scusate….il 9 giugno inizia la stagione 2 italiana di Outlander…)

    Liked by 1 persona

  2. Gocce di pioggia su di me. (adattamento)
    Gocce per una pioggia di emozioni. (Napoleon, spot Anni80)
    L’acqua te ‘nfonne e va. (cit. Quanno chiove – Pino Daniele)
    Tanto l’aria s’adda cagna’. (cit. Quanno chiove – Pino Daniele)

    Quante storie, è solo un temporale.

    Liked by 1 persona

Lasciare un commento è sempre una buona idea!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...