Racconti diVersi: la votazione


Darius Tred

In un’altra vita sarebbero stati fatti l’una per l’altro fin dall’inizio. L’ho sempre pensato.
E lo penso ogni volta che si presentano alla reception del motel. Il via vai delle notti mi ha insegnato a cogliere vite con pochi sguardi.
Anche ora li osservo. Li osservo quel poco che basta per sfoggiare la mia solita cortesia distaccata. Ma li vedo.
Lei ha la notte, lui il buio. Solo l’oscurità li accomuna.
Ma anche la notte più buia può avere improvvisamente le sue stelle.
Le stelle delle speranze di lei che intravedo sempre nei suoi sorrisi. Sono speranze impercettibili che colgo solo quando la vedo con lui.
Lei ha la notte per farle brillare. Lui il buio per farle risaltare.
Ne sono certa. Forse non sarà questa. Ma l’ultima notte verrà. E non li rivedrò più.

Annunci

Lasciare un commento è sempre una buona idea!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...