Racconti diVersi: l’avvelenata – la votazione


photo credit: i voted via photopin (license)
photo credit: i voted via photopin (license)

 

Sole, caldo, ferie incombenti o magari già iniziate: motivi buoni per frenare l’affluenza alle urne e anche la partecipazione agli esercizi. Questa non è una tirata d’orecchie, è proprio che vi capisco e un poco vi invidio. (Edit: Che poi non è vero: la notte – specie quella prima degli esami – porta sempre consiglio).

I racconti di oggi sgorgano da L’avvelenata di Guccini. Vi ricordo che ognuno è libero di votare come crede, però mi sento in dovere di dire che non stiamo facendo una trasposizione da testo a racconto; pertanto, più che premiare l’aderenza di uno svolgimento, mi sentirei di suggerire di premiare lo svolgimento che più abbia colto la sensazione che lascia il testo in esame.

Ricordo anche che i voti sono anonimi e che – in generale – va votato un solo brano. Insieme alla preferenza è necessario dare due righe di motivazione al nostro voto. Ogni esercizio viene presentato in una pagina diversa, secondo l’ordine di arrivo. Giù, più in basso in queste pagine, trovate i numeretti 1, 2, 3, ecc.: questo cappello introduttivo è la pagina 1, gli esercizi sono alle pagine 2 e seguenti. Infine, all’ultima pagina, troverete il modulo per votare e i voti espressi, che riporterò man mano che arrivano. La votazione si chiuderà martedì sera, in tempo per dare un vincitore il prossimo mercoledì per poi giocare con una nuova canzone.

Buona domenica, buon mare, buona lettura e buon voto.

EDIT: Si sono aggiunte anche Marina e Isabella.

Annunci

8 pensieri riguardo “Racconti diVersi: l’avvelenata – la votazione

  1. Più che altro il problema è la musica. Non conosco le canzoni, quindi non riesco né a partecipare né a votare. E purtroppo altro che ferie: giugno e luglio sono mesi in cui lavoro doppio! :/

    Mi piace

      1. A me piacerebbe leggere la rielaborazione di qualcosa che conosco (le prime due non pervenute ehm ehm); però in questo caso vado a votare perché una versione mi ha colpita più delle altre.

        Mi piace

        1. La mia idea, in generale, era di proporre canzoni ormai sconosciute. Le prime due sono risultate più sconosciute di quanto supponessi; le prossime dovrebbero esserlo ancora di più.
          Però ribadisco: come si faceva tanti anni fa in radio, potete mandare un messaggio e richiedere una dedica 😉

          Liked by 3 people

Lasciare un commento è sempre una buona idea!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...