Biblioteca Scarparo #42


Oggi ci affidiamo a un romanzo di femminismo e rivoluzione, sicuro probabile vincitore del prossimo Premio Strega: non vedo di leggere le vostre quarte di copertina. O persino qualche incipit, per chi volesse arrischiarsi.

Buona scrittura e ricordatevi che c’è ancora tempo, prima di domenica, per partecipare all’esercizio di Racconti diVersi.

 

 

Annunci

4 thoughts on “Biblioteca Scarparo #42

  1. Incipit:
    Erano otto. Sarebbero anche state belle, un paio addirittura bellissime, se solo non si fossero ostinate a mortificarsi affinché di loro si notassero solo impegno politico e contenuti.
    Erano otto compagne, si riunivano nello scantinato sotto casa mia, le vedevo arrivare dopo il crepuscolo, indossavano sempre qualcosa si rosso e tutti sapevano cosa facessero lì dentro.
    Io, di sopra, nel mio bugigattolo dove m’illudevo di poter scrivere un romanzo di successo che mi avrebbe portato via da Cuba, tentavo in qualche modo di raffreddavo i bollori che la vista di quelle otto ragazze mi procurava. Erano otto compagne, ma chi se ne fotteva, io avrei voluto scoparmele e basta.

    Liked by 4 people

Lasciare un commento è sempre una buona idea!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...