Racconti diVersi: Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers – la votazione


Michele

Il nostro, sai, è un mondo un po’ strano
che bene campa a far divisioni
bianco dal nero, la pula dal grano;

non muovermi contro vane obiezioni
sfumando grigi, cinquanta per mano:
all’opra vediamo grandi scissioni.

Che tu sia schiavo oppure liberto
Carlo Martello ovvero inane,
giammai stonerai a questo concerto

né scampo avrai, o porco d’un cane:
se parli di donne, sia messo a referto,
se non son sante son solo…

Annunci

4 thoughts on “Racconti diVersi: Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers – la votazione

Lasciare un commento è sempre una buona idea!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...