Miniplot #25 – Sono il tizio che ti ha rubato il cellulare lunedì scorso


Perla del giorno: Credo sia importante lasciare degli spazi, in una storia, per permettere ai lettori di riempirli con le proprie esperienze personali. ANNIE PROULX Oggi, Miniplot: si tratta di scrivere non più di qualche riga, che cominci con l’incipit che vi segnalerò. Una menzione d’onore particolare a chi saprà scovare da quale libro/autore io abbia tratto la… Read More Miniplot #25 – Sono il tizio che ti ha rubato il cellulare lunedì scorso

Miniplot #24 – Ma adesso Camilla aveva covato un angelo


Perla del giorno: Quando Shakespeare non trovava la parola che voleva usare, ne costruiva una: barefaced (sfrontato), obscene (osceno), eyeball (bulbo oculare), gnarled (contorto) sono solo alcune delle oltre 1700 che lui inventò e che oggi sono lemmi della lingua inglese. Oggi, Miniplot: si tratta di scrivere non più di qualche riga, che cominci con l’incipit che… Read More Miniplot #24 – Ma adesso Camilla aveva covato un angelo

Miniplot #23 – Mi sentivo meravigliosamente buono, generoso e importante


Oggi, in via eccezionale (cerca su Google Maps) e del tutto fuori programma abbiamo il Miniplot: si tratta di scrivere non più di qualche riga, che cominci con l’incipit che vi segnalerò. Una menzione d’onore particolare a chi saprà scovare da quale libro/autore io abbia tratto la frase che diventa il nostro punto di partenza. L’incipit di oggi… Read More Miniplot #23 – Mi sentivo meravigliosamente buono, generoso e importante

Miniplot #22 – L’uomo era stato un famoso maratoneta, ai tempi. Così va la vita


Per iniziare una nuova settimana abbiamo il Miniplot: si tratta di scrivere non più di qualche riga, che cominci con l’incipit che vi segnalerò. Una menzione d’onore particolare a chi saprà scovare da quale libro/autore io abbia tratto la frase che diventa il nostro punto di partenza. L’incipit di oggi è: “L’uomo era stato un famoso maratoneta, ai… Read More Miniplot #22 – L’uomo era stato un famoso maratoneta, ai tempi. Così va la vita

Miniplot #21 – Le renne non sanno leggere gli indirizzi


Tempo di Miniplot, ma lo facciamo in un modo speciale perché torna protagonista la serie di racconti di Buck e il Terremoto. Si tratta di libri – acquistabili in ebook e anche in cartaceo qui – creati da un ampio gruppo di autori con l’intento di devolverne l’intero ricavato in particolare a favore delle popolazioni delle… Read More Miniplot #21 – Le renne non sanno leggere gli indirizzi